Centro Narconon l'Albatros - Una soluzione seria e concreta contro la tossicodipendenza e l'alcolismo
Home
Informazioni droghe
Dipendenza dalle droghe e alcool
Disintossicazione
Il programma Narconon
Il centro Narconon Albatros
SOS familiari
Contatti Narconon








Cos'è la dipendenza? Qual'è il vero problema?



Le droghe e l’alcool ormai sono problemi all’ordine del giorno, non è una cosa che sta capitando a voi per castigo divino o chi sa quale altro motivo.

Se per un attimo vi fermate e guardate con un po’ d’attenzione scoprirete tanti tra giovani e meno giovani che soccombono lentamente. Si, perché con le droghe e l’alcool si muore.






Prima...

...però si logorano famiglie intere nella disperazione e nel tentativo di salvare il proprio caro, trascinato come in un vortice dal proprio dramma fatto di bugie, litigi, separazioni, sparizioni, fughe, carceri, prostituzione, assistenti sociali, verso l’agonia e poi la morte.





Per questo...



...basterebbe aprire gli occhi ed osservare un attimo prima di essere già nel dramma. Il non voler vedere per non accettare non servirà a nulla tranne che dare spazio e tempo alla dipendenza.

Il non agire e la speranza, sono uguali all’accettazione della tossicodipendenza, alla rassegnazione di dover accettare e vivere un dramma.




Come fare?


Nella storia della riabilitazione dalle tossicodipendenze, il punto cruciale della battaglia è stato sempre quella d’aiutare il tossicodipendente a liberarsi della schiavitù e da quasi mezzo secolo il programma Narconon ha successo proprio su questo punto, senza il supporto di alcun farmaco sostitutivo come: metadone, subutex, alcover o psicofarmaci di vario genere.

Riteniamo sia inutile eliminare una dipendenza per poi darne un’altra, anzi è ormai provato che i danni fisici riportati grazie ai farmaci sostitutivi siano peggiori.

Alcuni di essi sono: cirrosi epatica, atrofia muscolare, atrofia celebrale, confusione, difficoltà di pensiero e apatia.





Grazie...


...alla dedizione di pochi volontari, il programma Narconon ha contribuito a salvare la vita di migliaia di giovani, che oggi hanno una famiglia, un lavoro, una posizione dignitosa e costruttiva nel proprio ambito sociale.

La tossicodipendenza può essere eliminata, le nostre statistiche dimostrano che la maggior parte di chi ha completato il nostro programma, ha raggiunto questo obiettivo di libertà e vive un’esistenza etica e produttiva.